Spesso chi lavora in proprio è abituato a fare tutto da solo perché “come lo faccio bene io non lo fa nessun altro”. E’ la realtà dei freelance, piccoli imprenditori, dei coach e molte altre figure professionali dei nostri giorni.
Per aiutare a crescere il proprio business serve però una mano, è necessario delegare alcune attività secondarie ad un collaboratore fidato che lavori bene quanto noi.
A volte è difficile delegare perché non si conoscono i modi di lavorare degli altri, magari sono differenti da noi. Non ci si rende conto, però, che spesso un’assistente virtuale è una persona altamente preparata ed organizzata per il ruolo da svolgere e può raggiungere il risultato nella metà del tempo che impiegheresti tu da solo. Pensa a quante altre attività potresti svolgere nel frattempo!
Inoltra lei può lavorare alla sera e nei weekend quando tu sei con la famiglia, o mentre sei in vacanza, continuando ad esempio a promuovere la tua azienda e ad organizzare database e documenti al tuo posto. Pensa a quanto sarebbe più produttiva la tua attività!
PROVA 1 ORA DI SERVIZI GRATUITI – iscriviti alla newsletter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...